RECENSIONI

openbook_openmind.png
@openbooks_openmind
mr.mrs_books.png
Kathyconsiglia.png
@kathyconsiglia
@mr.mrs_books
librichepassione.png
@librichepassione
soimwriting.png
il_mondodeilibri.png
darialalibraia.png
_laragazzadinchiostro.png
@il_mondodeilibri
@darialalibraia
@_laragazzadinchiostro
sara208r.png
@sarar208r
accontarerosi.png
libroeservito.png
@raccontarerosi
@ilibroeservito
scattidiunalettrice.png
@scattidiunalettrice
Anna Borsarelli.png
@annaborsarelli
aqueeninbookland.png
@aqueeninbookland
farfalle_dicarta.png
na_libellula_tra_i_libri.png
vannola46.png
@vannola46
le_pagine_di_cristina.png
@le_pagine_di_cristina
kira.sbook.png
@kira.sbook
Dillo.conunlibro.png
@dillo.conunlibro
maria.de.franco.png
lerecensionididafhne.png
@lerecensionididaphne
@Maria.de.franco
libriecosechemipiacciono.png
@libriecosechemipiacciono
clubdellibroinfattoria.png
@clubdellibroinfattoria
lettoriappassionati_.png
@lettoriappassionati_
cercandoneilibri.png
@cercandoneilibri
asia.trailibri.png
@asia.trailibri
lauraparise0.png
@lauraparise0
ilibrisulmiocomodino.png
@ilibrisulmiocomodino
@gresilalettrice92
BLOG_gresilallettrice....png
un.libro.sulmenu.png
@un.libro.sul.menu
lettorefelice.png
@felicelettore
lettrici_del_pullman.png
@lettrici_del_pullman
1000storie1000vite.png
@1000storie1000vite
midori_s_books.png
@midori_s_books
_readandlove_.png
@_readandlove_
illabirintodeilibri.png
@ilalbirintodeilibri
BLOGillabirintodeilibri.png
lettricerrante.png
@lalettriceerrante
lettori_cronici.png
@lettori_cronici
unlibrosognapuntoit.png
Screen Shot 2021-01-19 at 10.32.53.png
@unlibrosogna.it
lettrice.di.note.png
lettrice.di.notebLOG.png
@lettrice.di.note
bookandmanga.png
lerecensionidigaia.png
carazanet.png
lettriceamatoriale.png
@carazanet
@lettriceamatoriale
@bookandmanga
@lettricemaistanca
ogocomeraggidisolee.png
logo_persatralepagine.png
@comeraggidisolee
@_persatralepagine
logo2sorelle.e.una.stanza.di.libri.png
@2sorelleeunastanzadilibri
lettricemaistanca.png
@lerecensionidigaia
logodiario_di_una_lettrice.png
blogdiario_di_una_lettrice.png
logolettricedisaghe.png
logoreaders_above_the_clouds.png

@readers_above_the_clouds

logofefesdreamland.png

@fefesdreamland

logolettricesussurrante.png
logole_pagine_di_elena.png
logoilovereadingbookspapares.png
logolettriceanonima.png

@lettriceanonima

ogo3000_pagine_sopra_il_cielo.png
logoleggerecon_gioia.png

@leggerecon_gioia

logo lettriceincallita_.png
an_atypical_book_reader.png
coppia_lettura.png

@respiridinchiostro

logo un librosogna.png
logo sereevotano.jpg

@sereevotano

direzione.letturalogo.png

@direzione.lettura

Screen Shot 2020-11-20 at 10.21.03.png
librichepassione82.png
logo readandlove.png
logo spazioletteratura.png
labirinto di pagine.png
logoangolo_dei_libri_blog.png
estagionideilibri.png
logo la magicalibreria.jpg
logo libreria_verde.png

@libreria_verde

@semini_letterari

mariarosaria_guido.png

@le.recensioni.della.crini

da Malatesta Agency report

 

STILE

Il romanzo presenta una scrittura fluida e diretta, che trasporta il lettore nella profondità del dolore e dei traumi familiari dei diversi personaggi. Lineare e didascalica, descrittiva e poco evocativa, la prosa lascia poco spazio all’immaginazione, perché ogni situazione viene descritta nel dettaglio, con cura e attenzione.

La narrazione è in terza persona ed è caratterizzata da un verismo espressivo che trasforma la scrit- tura in diretta espressione del malessere e della sofferenza della protagonista.

Il testo non presenta refusi o imprecisioni e non necessita di un particolare lavoro di editing. L’italiano è pressoché sempre corretto e la scrittura risulta fluida e “consapevole”, denotando una buona conoscenza della materia, narrata senza intoppi. L’autrice infatti descrive sempre bene personaggi e situazioni che, benché si rivelino spesso dure e dolorose, vengono riportate con mano decisa ma “leggera”, senza appesantire la narrazione.

CONCLUSIONI

Nel panorama della narrativa contemporanea Io sono una famiglia si presenta come un romanzo ben congegnato e scritto con cura, caratterizzato da una narrazione che diventa la scrittura “su car- ta” di un viaggio nella storia familiare e nell’interiorità della sua protagonista. Benché gli argomenti presentati permettano riflessioni ad ampio raggio su tematiche importanti e drammatiche, la storia non appesantisce il lettore, profondamente coinvolto in una storia familiare che affonda le proprie radici nel secolo scorso ma che si protrae fino ai giorni nostri, in un continuum temporale e tematico ricco di spunti di riflessione.

La struttura del testo risulta solida, il plot è chiaro e omogeneo; ambienti e personaggi si intersecano tra loro con armonia, fungendo da buon contenitore per le tematiche affrontate, di sicuro impatto per il lettore, protagonista di un dramma capace di non sfociare mai nella tragedia, grazie a un’incondi- zionata fiducia nell’amore dell’autrice, motore di profondi cambiamenti interiori.

A nostro giudizio, il romanzo presenta un buon timbro narrativo. Lo stile della scrittura valorizza l’atto creativo dell’autrice, rendendo bene la complessità del materiale narrativo trattato.

@farfalle_dicarta
@una_libellula_tra_i_libri
@soimwriting
Join my mailing list

© 2023 by Roberta Ardito

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now